Visit Blog
Explore Tumblr blogs with no restrictions, modern design and the best experience.
Fun Fact
Furby, that creepy 1990's doll, has a tumblr page.
Trending Blogs
#maradona

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/27/gds-telefonata-adl-benitez-lallenatore-ha-ringraziato-il-presidente-ma-si-e-riservato-di-discutere-la-questione-tra-qualche-giorno/

GdS – Telefonata ADL-Benitez: l’allenatore ha ringraziato il presidente ma si è riservato di discutere la questione tra qualche giorno

External image

Aurelio De Laurentiis ha già sentito Rafa Benitez. Col tecnico spagnoli i rapporti sono rimasti intatti e il patron azzurro ha già iniziato a sondare il terreno per capire se ci possono essere margini eventualmente per rivederlo sulla panchina partenopea. Ecco quanto scrive La Gazzetta dello Sport:

“Nelle scorse ore ha avuto un colloquio telefonico con Rafa Benitez al quale ha chiesto la disponibilità nel caso dovesse interrompere, anzitempo, il rapporto con Gattuso. Benitez è il profilo più indicato, secondo De Laurentiis. Col tecnico spagnolo è rimasto amico, e il rapporto tra i due è ancora molto solido. Benitez ha ringraziato il presidente per la considerazione, ma si è riservato di ridiscutere la questione tra qualche giorno”

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/27/tuttosport-domani-de-lurentiis-sara-al-maradona-per-incontrare-la-squadra-e-gattuso/

Tuttosport – Domani De Lurentiis sarà al Maradona per incontrare la squadra e Gattuso

External image

Domani al Diego Armando Maradona il Napoli si giocherà l’approdo alle semifinali di Coppa Italia contro lo Spezia. Ci sarà anche De Laurentiis che vuole incontrare Gattuso e la squadra dopo la sconfitta di Verona. Ecco quanto scrive Tuttosport:

“Dalla rabbia per il 3-1 del Bentegodi, il presidente è passato alla fase della verifica, per capire se la squadra continua a seguire il suo coach. Niente ribaltone in panchina, però chiede risposte da Gattuso e dalla squadra. Domani contro lo Spezia per i quarti di Coppa Italia è atteso anche De Laurentiis allo stadio, sarà la prima volta che incontrerà l’allenatore e la squadra dopo l’amarezza di Verona”.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/27/sportitalia-il-napoli-potrebbe-prendere-juric-che-sta-facendo-molto-bene/

Sportitalia – Il Napoli potrebbe prendere Juric che sta facendo molto bene

image

Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato, ha parlato della situazione in casa Napoli:

Se in casa Napoli si continua così, con la forza di non pensare ai soldi, si può prendere qualche altro allenatore, altrimenti la situazione diventa impossibile. Gattuso prende 1.4 milioni, quanto potrebbe guadagnare Juric, che a Verona sta facendo molto bene. Il rinnovo era stato proposto da De Laurentiis perché non poteva lasciar andar via il mister in un anno importante come questo. Quindici giorni fa i rapporti tra le parti si sono interrotte, e il presidente non rinnova perché sa che poi potrebbe stracciare il contatto visti i pessimi risultati”.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/giuffredi-benitez-tutte-sciocchezze-non-verra-di-nuovo-al-napoli/

Giuffredi: “Benitez? Tutte sciocchezze, non verrà di nuovo al Napoli”

External image

Nel corso di ‘Si Gonfia la Rete’ su Tele A, è intervenuto il procuratore Mario Giuffredi. Di seguito quanto dichiarato:

Benitez non verrà mai al Napoli, neanche tra 100 anni. Rafa vuole andare in Premiere League. Credo che De Laurentiis voglia continuare con Gattuso. Se poi a fine anno sarà lo stesso Gattuso a fare un passo indietro, non rinnovando il contratto, sicuramente l’allenatore sarà un profilo diverso, potrebbe essere uno tra Juric, Italiano e Dionisi”.

0 notes
Text
image
image
image
image
image
image
image
image
image

Diego Armando Maradona

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/santacroce-addio-al-calcio-con-napoli-nel-cuore-un-ringraziamento-speciale-ai-tifosi-e-alla-citta-azzurra/

Santacroce, addio al calcio con Napoli nel cuore: “Un ringraziamento speciale ai tifosi e alla città azzurra”

External image

Fabiano Santacroce, ex difensore del Napoli, ha annunciato l’addio al calcio sul proprio profilo di Instagram. Menzione d’onore alla squadra azzurra e all’intera città partenopea, che Santacroce definisce “quella che è diventata la sua città”. Di seguito il messaggio completo:

External image
0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/sky-malcuit-domani-la-firma-ufficiale-con-la-fiorentina/

SKY – Malcuit, domani la firma ufficiale con la Fiorentina

image

Nelle ultime ore Kevin Malcuit ha lasciato Napoli ed è arrivato a Firenze, dove il terzino francese vestirà la casacca viola della Fiorentina. La firma ufficiale è attesa per domani, dopo le visite mediche.

Si tratta di un prestito secco fino a fine stagione con dei premi legati al raggiungimento di alcuni traguardi. Lo riporta Gianluca Di Marzio, giornalista di SkySport attraverso il proprio sito. Il giocatore classe ’91 effettuerà i test di rito poi si aggregherà alla sua nuova squadra andando a coprire il vuoto lasciato da Pol Lirola, ceduto in prestito al Marsiglia.

Nuova esperienza dunque per Kevin Malcuit, che cercherà sicuramente di mostrare tutto il proprio valore dopo le ultime annate non particolarmente memorabili in maglia azzurra.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/inter-milan-infortunio-per-larbitro-valeri-i-dettagli/

Inter-Milan, infortunio per l’arbitro Valeri: i dettagli

image

Nel corso del derby tra Inter-Milan si è verificato un infortunio inusuale: l’arbitro Valeri ha accusato un dolore alla coscia sinistra, ed è stato costretto ad uscire dal campo di gioco. Al suo posto entra l’assistente Chiffi. Il tempo perso verrà sicuramente recuperato a fine partita.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/pistocchi-se-fossi-in-de-laurentiis-proporrei-un-contratto-a-sarri-ha-speso-tanti-soldi-e-deve-tutelarli/

Pistocchi: “Se fossi in De Laurentiis proporrei un contratto a Sarri. Ha speso tanti soldi e deve tutelarli”

External image

Il giornalista, Maurizio Pistocchi, è intervenuto ai microfoni de “I Tirapietre” in onda su Radio Amore Campania. Ecco quanto emerso:

“Questo campionato è una grande ammucchiata, non si capisce ancora alla fine chi godrà, quelle cose anni sessanta. Gode la Vecchia Signora? Mah… la Juventus è un grande cantiere, il capo mastro doveva fare i mattoni e l’hanno messo a fare i palazzi. Doveva allenare la Pro Vercelli, invece si ritrova ad allenare i bianconeri. Ha commesso parecchi errori nelle ultime gare. In Spercoppa avevo pronosticato i supplementari e i rigori in, per poco non ci ho visto lungo, colpa di Insigne. Lorenzo doveva evitare di andare sul dischetto, lui è emotivo invece un rigorista deve essere freddo”.

Poi, aggiunge: “Sono venuti fuori i limiti di Gattuso, guardate i tre gol presi a Verona, come il primo degli scaligeri, ho visto imbucate centralmente assurde. Bakayoko guardava i passerotti, pensava a Romeo e Giulietta, era fuori dalla dinamica del gioco. Il Napoli ha speso tanti soldi come solo cento milioni per Lozano e Osimhen, questo deve allarmare seriamente De Laurentiis. Poi ci sono altri calciatori che non giocano come Lobotka e Rrahmani. Maksimovic ha giocato veramente male. O hanno sbagliato gli acquisti o sta commettendo degli errori l’allenatore. Il Napoli nella sfida con la Juve è risultato troppo timido e col Verona ho assistito ad un altro disastro difensivo, non può prendere assolutamente quei gol. Gli azzurri se avessero vinto col Verona e col Torino sarebbero andati a meno uno dall’Inter, ma ha buttato tutto”.

“Sostituto ideale di Gattuso? Ballardini da quando ha approdato a Genoa ha fatto più punti del Napoli e di altre tredici squadre, tanto per fare un esempio. Ho sempre sostenuto che fosse un grande allenatore, anche se gli ignoranti mi smentivano. Ballardini non è ruffiano coi giornalisti, non ha un procuratore e ai tempi del Palermo ha litigato con Moggi.

Infine, conclude così: “Fossi in De Laurentiis prenderei la macchina con l’autista e direi: “Mi porti vicino Firenze, mi siederei ad un tavolo e proporrei un contratto già firmato a Maurizio Sarri chiedendogli di tornare. Il grande sbaglio commesso dal presidente azzurro è stato non avergli proposto un contratto in bianco, come fece Agnelli con Del Piero. Il valore aggiunto di quel Napoli era il gioco di Sarri. Ma lui non ha voluto riconoscergli i grandi meriti”.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/varriale-alla-roma-e-stata-sufficiente-una-vittoria-per-mettersi-alle-spalle-le-critiche-gattuso-merita-di-giocarsela/

Varriale: “Alla Roma è stata sufficiente una vittoria per mettersi alle spalle le critiche. Gattuso merita di giocarsela”

External image

Il giornalista, Enrico Varriale, è intervenuto nel corso di Radio Kiss Kiss Napoli per analizzare l’attuale momento che sta attraversando il Napoli. Ecco quanto emerso:

“Quando non si ottengono risultati, le prestazioni sono altalenanti, iniziano una serie di voci e problematiche alimentate dai social. Succede anche altrove, se fosse avvenuto a Napoli ciò che è avvenuto a Roma con il cambio ed il ko a tavolino, ma poi è bastata una vittoria per raggiungere la terza posizione in classifica. Io vedo similitudini alla gestione di Ancelotti e questo è allarmante, un po’ di scollamento si inizia a intravedere e non vorrei che ci fossero situazioni già accadute in passato alle porte. Le svolte possono essere di diversi generi: una conferma di Gattuso, come ha fatto Giulini a Cagliari col rinnovo a Di Francesco quando tutti erano convinti dell’esonero, o diversa, ma Gattuso merita di giocarsi le sue carte fino alla fine. Se col Verona sarebbe arrivata una vittoria avrebbe chiuso il girone di andata nella maniera migliore, invece è andata male, e c’era già la sconfitta della Supercoppa dopo una prova non brillante”.

0 notes

cerca de la bombonera se pueden encontrar cosas llamativas… 

Post
0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/bucchi-convinto-il-napoli-puo-lottare-per-il-terzo-e-il-quarto-posto-manca-un-bomber-da-20-gol/

Bucchi convinto: “Il Napoli può lottare per il terzo e il quarto posto. Manca un bomber da 20 gol”

External image

Ad ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Cristian Bucchi, ex attaccante del Napoli. Ecco quanto evidenziato:

Trovo ingiuste le critiche nei confronti di Gattuso – ha detto Bucchi a Radio Crc – secondo me il girone d’andata del Napoli è stato in linea con i programmi. Per me il Napoli può lottare per il terzo e il quarto posto. Attenzione all’Atalanta, però. Secondo me è tra le favorite per centrare un posto in Champions League”.

Per avere più chance di lottare per il vertice, il Napoli avrebbe dovuto contare su più potenza di fuoco in attacco. “Vedo spesso le gare del Napoli e mi accorgo che agli azzurri manca un bomber da 20 gol – ha dichiarato Bucchi a Radio Crc – in avanti il Napoli ha tanti giocatori bravi come Lorenzo Insigne. Il capitano incarna la napoletanità, ma in zona gol avrebbe bisogno di una mano in più”. Secondo Bucchi, però, “Il Napoli si riprenderà presto e le voci su Gattuso cesseranno”.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/gds-parma-daversa-blocca-larrivo-di-franco-vazquez-chiesto-adam-ounas/

GdS – Parma, D’Aversa blocca l’arrivo di Franco Vazquez: chiesto Adam Ounas

image

Come riportato dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, il tecnico del Parma Roberto D’Aversa, avrebbe bloccato l’arrivo di Franco Vazquez in maglia crociata.

Il tecnico dei ducali preferirebbe un altro profilo e ha indicato alla società quello dell’algerino Adam Ounas, di proprietà del Napoli (dove sembrerebbe far ritorno dopo la breve parentesi di Cagliari).

Niente ritorno in Italia, quindi, per El Mudo Vazquez che già pregustava l’aria dello stivale; resterà in Spagna, al Siviglia. Mentre in casa Napoli continuerebbero le operazioni in uscita.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/ventura-gattuso-ci-vuole-equilibrio-non-puo-essere-bastonato-dopo-due-sconfitte/

Ventura: “Gattuso? Ci vuole equilibrio, non può essere bastonato dopo due sconfitte”

image

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Gian Piero Ventura, allenatore:

“Il calcio è fatto di queste cose. Due mesi fa Gattuso l’allenatore più amato del mondo bastano due sconfitte per farlo andare sulla graticola. Conta il rapporto che ha con la squadra, conta il rapporto che ha con la società. Non puoi mettere un allenatore in discussione dopo due sconfitte in un campionato come questo. Alla Juventus che ha perso con l’Inter senza fare un tiro in porta avrebbero dovuto mettere in discussione Pirlo, allora. Un campionato totalmente anomalo, in poi anomalo degli ultimi 10 anni. Ci vuole un po’ più di equilibrio.

De Laurentiis? ho conosciuto un presidente che era la prima volta che si avvicinava al calcio, oggi De Laurentiis è un presidente totalmente coinvolto nel calcio, il Napoli è passato da un periodo reduce dal fallimento, alle ambizioni di scudetto. De Laurentiis è totalmente padrone del meccanismo calcio. Credo che sia sempre difficile dare giudizi quando sei in un campionato totalmente diverso dagli altri. Il Torino è in zona retrocessione, il Cagliari è penultimo. Alcune situazioni sono imbarazzanti. Anche l’Atalanta, giocando ogni 3 giorni, ha colpi a vuoto. Se il Napoli vince con lo Spezia, con 9 palle gol sprecate, oggi sarebbe terzo in classifica e non ci sarebbero discussioni sul lavoro di Gattuso”.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/rai-nessuna-trattativa-con-benitez-gattuso-resta-saldo-in-sella-ma-deve-portare-risultati-con-lo-spezia-pronto-il-ritorno-al-433/

RAI – Nessuna trattativa con Benitez. Gattuso resta saldo in sella ma deve portare risultati. Con lo Spezia pronto il ritorno al 433

image

Nel corso della trasmissione radiofonica Radio Goal a cura di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto il collega RAI ed esperto di calciomercato, Ciro Venerato. Di seguito, le sue parole, evidenziate dalla nostra redazione:

Molto probabilmente con lo Spezia Gattuso tornerà al 433. Confermo ogni sillaba di quanto scritto dal Corriere dello Sport, a me risulta ci siano colloqui con Benitez, ma non impostati sulla trattativa. Ho saputo da alcuni agenti FIFA che il Celtic potrebbe essere interessato a Rafa. Lui inoltre non si sente un traghettatore, non firmerebbe per sei mesi ma solo con un progetto ben stabilito.

Il contratto di Gattuso è sulla scrivania di ADL, il badget è quello. Il nuovo mister del Napoli, avrà intorno ai 2 milioni di euro se tutto dovesse andare male. Ecco perché mi sento di escludere Benitez. Ad oggi, ADL è adirato ma pronto a sottoscrivere il rinnovo se le cose dovessero andare bene. Il presidente, dalle prossime partite, si aspetta 9 punti. Gattuso resta saldo in sella ma deve portare risultati.

Malcuit va a Firenze in prestito secco più bonus legati a presenze ed obiettivi e non in prestito con obbligo di riscatto. Llorente andrà gratis ad Udine: l’Udinese si accollerà 700mila euro di stipendio netti più bonus che scatteranno al quinto gol in campionato. Il Tottenham per gennaio potrebbe aver bisogno di un difensore centrale: ci sono 5-6 profili che gli inglesi seguono tra cui anche Maksimovic. Su di lui anche la Lazio che però ha virato su Musacchio del Milan.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/schira-rivela-il-napoli-spinge-per-avere-zaccagni-offerti-12-milioni-al-verona/

Schira rivela: “Il Napoli spinge per avere Zaccagni, offerti 12 milioni al Verona!”

image

Il giornalista ed esperto di mercato Nicolò Schira ha rivelato su Twitter le ultime notizie riguardanti le trattative che riguardano il Napoli.

Ebbene secondo il collega, i partenopei stanno spingendo con il Verona per chiudere subito l’accordo per l’acquisto di Mattia Zaccagni. Per il calciatore è pronto un contratto da 1,8 milioni di euro a stagione. Tra le società c’è una trattativa aperta con De Laurentiis che ha proposto 12 milioni all’Hellas Verona, mentre gli scaligeri chiedono 15 milioni. Il calciatore è in scadenza di contratto nel 2022 e ha deciso di non rinnovarlo.

ECCO IL TWEET:

Avanti tutta per Mattia #Zaccagni al #Napoli. Giuntoli vuole bloccarlo subito in vista dell’estate. Contratto da €1,8M a stagione per il fantasista, mentre il #Verona ne vuole almeno 15 (ADL arrivato a 12). Zaccagni è in scadenza nel 2022 e ha scelto di non rinnovare con Hellas https://t.co/DCmijwTo2f

— Nicolò Schira (@NicoSchira) January 26, 2021

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/immobile-a-tiki-taka-ho-sentito-insigne-dopo-la-supercoppa-si-sentiva-il-responsabile-per-la-sconfitta/

Immobile a Tiki Taka: “Ho sentito Insigne dopo la Supercoppa, si sentiva il responsabile per la sconfitta”

External image

L’attaccante della Lazio, Ciro Immobile, è intervenuto nel corso della trasmissione ‘Tiki Taka’ andata in onda su Italia Uno. Il calciatore ha parlato anche di Lorenzo Insigne e del rigore fallito in Supercoppa contro la Juventus. Ecco quanto evidenziato:

“Ci siamo sentiti il giorno dopo la partita, mi ha detto di essersi sentito responsabile della sconfitta. Ovviamente gli ho detto che non è così.

Lui è un giocatore straordinario, ma queste cose succedono e fanno parte delle emozioni che ci portiamo dentro. Siamo uomini”.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/repubblica-insigne-prenota-il-riscatto-con-lo-spezia-sara-titolare-a-verona-aveva-ancora-i-postumi-della-delusione-in-supercoppa/

Repubblica – Insigne prenota il riscatto con lo Spezia: sarà titolare. A Verona aveva ancora i postumi della delusione in Supercoppa

image

Lorenzo Insigne sarà titolare in Coppa Italia contro lo Spezia. Quella di giovedì è una gara fondamentale per gli azzurri che potrebbero approdare ancora una volta alle semifinali della Coppa nazionale. Per farlo, però, bisogna scacciare via tutti i fantasmi delle ultime prestazioni. Ecco quanto scrive La Repubblica su Lorenzo Insigne:

Il capitano prenota il riscatto. A Verona aveva ancora i postumi della brutta delusione in Supercoppa a causa del rigore fallito contro la Juventus e ha deluso. Sarà titolare in Coppa Italia con licenza di mettere in difficoltà uno Spezia che il 6 gennaio ha già espugnato Fuorigrotta“.

0 notes

New Post has been published on https://www.gilnarplanet.it/2021/01/26/repubblica-insigne-prenot-il-riscatto-con-lo-spezia-sara-titolare-a-verona-aveva-ancora-i-postumi-della-delusione-in-supercoppa/

Repubblica – Insigne prenot il riscatto con lo Spezia: sarà titolare. A Verona aveva ancora i postumi della delusione in Supercoppa

image

Lorenzo Insigne sarà titolare in Coppa Italia contro lo Spezia. Quella di giovedì è una gara fondamentale per gli azzurri che potrebbero approdare ancora una volta alle semifinali della Coppa nazionale. Per farlo, però, bisogna scacciare via tutti i fantasmi delle ultime prestazioni. Ecco quanto scrive La Repubblica su Lorenzo Insigne:

Il capitano prenota il riscatto. A Verona aveva ancora i postumi della brutta delusione in Supercoppa a causa del rigore fallito contro la Juventus e ha deluso. Sarà titolare in Coppa Italia con licenza di mettere in difficoltà uno Spezia che il 6 gennaio ha già espugnato Fuorigrotta“.

0 notes